Seleziona una pagina
Gli under 18 italiani sono sempre meno attratti da Facebook. Questo il dato più eclatante emerso da uno studio condotto dall’esperto di social media Vincenzo Cosenza sulla base dei dati forniti da Facebook Advertising.
Il tasso d’iscrizione alla piattaforma in questa fascia d’età è risultato infatti nettamente inferiore rispetto a quello di qualche anno fa, nonostante le varie percentuali di incremento che hanno registrato però livelli di crescita quasi sempre maggiori con il salire dell’età (il 53% degli utenti di Facebook Italia avrebbe più di 35 anni).
Secondo le percentuali, gli incrementi riguarderebbero per il 10% utenti fra i 19 e i 24 anni e i 30 e 35 anni, per il 14% utenti fra i 36 e 35 anni, per il 19% utenti fra i 25 e i 29 anni, per il 21% gli utenti fra i 46 e 55 anni e infine un incremento particolarmente alto del 29% per gli utenti ultra 55enni.
Secondo gli esperti, è probabile che questa inversione possa imputarsi al fatto che i giovani, ormai, sembrano preferire social network come Instagram e Snapchat, in quanto più facili ed immediati nell’utilizzo.
I cookie ci aiutano a fornirti un servizio migliore, navigando queste pagine ci autorizzi ad usare cookie. conosci | chiudi